Lenovo un nuovo headset VR standalone con Daydream

Lenovo ha presentato al CES il suo headset VR standalone, realizzato in collaborazione con Google.

Mirage Solo, questo è il nome del device, funzionerà con la piattaforma Daydream e il suo catalogo di oltre 250 applicazioni, il tutto, naturalmente, senza bisogno di collegare lo smartphone.

Il device sarà dotato inoltre di due videocamere frontali che fanno pensare anche ad possibile un supporto  per la realtà aumentata.

Le specifiche hardware saranno le seguenti:

CPU: Snapdragon 835

RAM: 4GB

Memoria Interna: 64GB espandibile con micro SD.

Batteria: 4000MHA

Display da 5,5” con due lenti Fresnel e un FOV da 110°

L’uscita è prevista nel secondo quadrimestre del 2018 ad un prezzo che non è ancora stato dichiarato, indicando solo che non supererà i 400$.

 

Share Button