Apple pronta per la realtà aumentata con i nuovi IPhone e ARKit


Qualche giorno fa Apple ha presentato i nuovi IPhone, e dal 19 Settembre inizierà a distribuire l’aggiornamento di iOS11 che integrerà la nuova piattaforma ARKit per la realtà aumentata.

Si è parlato molto di ARKit dopo il WWDC di quest’anno e abbiamo visto numerose demo in rete. Grazie ad ARKit è possibile avere applicazioni che utilizzano la realtà aumentata sul proprio iphone. I telefoni supportati con il prossimo aggiornamento saranno IPhone SE, 6s, 6s Plus, 7, 7Plus  e ovviamente i nuovi modelli presentati pochi giorni fa che avranno sensori e la potenza tecnica per sfruttare al meglio questa tecnologia.

In particolare il nuovo IPhone X grazie alla fotocamera TrueDepth sarà in grado di tracciare il viso dell’utente, e le applicazioni potranno registrare le espressioni facciali dell’utente e trasportarle sul telefono, come con i nuovi Animoji , le faccine da includere nei messaggi che registreranno l’espressione dell’utente.

animoji

Apple ha investito molto nel campo della realtà aumentata e nel suo ARKit, e grazie alla diffusione degli IPhone si propone di diventare il sistema di realtà aumentata più diffuso al mondo.

Share Button