Il nuovo Gear VR potrebbe avere presto l’hand tracking grazie a Leap Motion

Il nuovo Samsung Note 7 e il nuovo Gear VR tra le varie novità offrono il supporto al nuovo standard USB C. Il nuovo standard permette tra le altre cose, di ricevere e trasmettere dati a device esterni..

Questo offre la possibilità di funzionare con Leap Motion, il controller usb che consente un tracciamento preciso e accurato delle mani, consentendo di interagire all’interno di un ambiente virtuale in modo naturale e senza ulteriori controller.

gearvr

Un portavoce di Leap Motion, ha confermato che sarà presto possibile integrare Leap Motion con gear, tramite la loro SDK Android, che al momento è in fase di test presso i loro laboratori.

Una notizia interessante che contribuirebbe a darebbe un grande passo in avanti alle applicazioni per Gear VR.

Share Button