Microsoft lavora su un sistema accurato di hand tracking

Uno dei temi più importanti nel campo della VR e AR è quello di cercare di riprodurre il più fedelmente possibile le gesture delle proprie mani in modo da poter creare controlli che risultino essere più naturali possibili.

Chi ha avuto modo di provare i vari device ha sentito da subito l’esigenza di poter toccare e interagire con quello che si vede in modo naturale. E’ un esigenza che nasce quasi spontanea quando ci si trova completamente immersi in un ambiente virtuale.

Xbox-One-Kinect

Microsoft sta sperimentando tramite l’ausilio di una kinect 2 un sistema accurato di tracciamento delle mani. Nel video possiamo vedere come la posizione della mano viene riprodotta in modo davvero preciso consentendo di azionare manopole e leve. Apparentemente sembra addirittura essere più accurato del sistema Orion sviluppato da Motion Leap

Al momento è ancora in fase di sviluppo e ricerca ma ci aspettiamo di vedere presto questa tecnologia applicata alla VR.

Share Button